La serie televisiva Glee rinnovata per altri due anni

E’ proprio questo il periodo durante il quale i networks televisivi americani decidono il futuro delle serie amate/odiate dal pubblico internazionale. Molte di esse, infatti, vengono esportate in molti paesi Europei, tra cui l’Italia.

Glee_Season_4_Promo

Un esempio è proprio Glee, serie musical di successo creata da Ryan Murphy che è approdata alla quarta stagione e, secondo un annuncio della rete su cui va in onda, la FOX, è stata riconfermata per ben altre due serie:

Glee ha debuttato come primo ed unico successo televisivo per quanto riguarda le commedie musicali, e dopo quattro anni continua a sfidare i generi, a percorrere nuove strade e ad avere un impatto significativo sulla cultura popolare di oggi. Settimana dopo settimana Ryan Murphy, Brad Falchuk, Ian Brennan, Dante DiLoreto e tutta la squadra di Glee offrono una serie che non solo sorprende e appassiona i fan, ma li ispira anche a parlare, condividere, affrontare dibattiti e restare coinvolti con i temi espressi dallo show, ed io sono assolutamente entusiasta di averli a bordo per altre due stagioni.

Queste le parole del presidente di FOX Kevin Reilly a cui ha risposto Murphy ringraziandolo per il sostegno che la sua serie ha sempre avuto.

Commenti

commenti