Con Easydom e Windows 8 la casa diventa domotica

482779_159568854208718_40958048_n

Venerdì 12 aprile 2013, presso lo showroom Chateau D’Ax di Milano, si è svolta la presentazione di easydom in collaborazione con Microsoft. Grazie easydom si può realizzare in modo semplice e veloce una casa domotica.

Cosa significa casa domotica? Possiamo chiamarla “La casa intelligente”, immaginate di poter controllare luci, musica, televisione, giochi, porte, finestre con un semplice click tramite smartphone, tablet o pc. Tutto questo anche grazie Windows 8, il nuovo sistema operativo di Microsoft.

Easydom (società italiana), Microsoft, Samsung (fornitore di ultrabook e smartphone) e Nokia hanno creato questo connubio per facilitare la vita delle persone e realizzare una casa comoda e facilmente gestibile. Oltre alle sopracitate opportunità, grazie a easydom e all’interfaccia di Win8 si potranno controllare e programmare la climatizzazione, antifurto, illuminazione, riscaldamento, telecamere a circuito chiuso, tapperelle e tutti gli apparecchi per ascoltare musica o vedere video/film.

Si potranno creare degli scenari programmabili con tutte le funzioni del caso (spegnimento luci, regolazione riscaldamento o regolazione musica) salvarli e selezionarli anche a distanza. Ad esempio si può creare uno scenario dal titolo “Fuori casa”, con alcune funzioni, come ad esempio, spegnimento luci, abbassamento tapparelle, regolazione a “x” gradi del riscaldamento e poi semplicemente attivarlo tramite click.

Il meccanismo risulta molto facile e veloce e anche l’installazione non richiede grossi sforzi. Gli impianti elettrici vecchi verranno integrati con particolari dispositivi per far funzionare in modo efficace ed efficiente l’organizzazione della casa.

La pagina fan di easydom.

Commenti

commenti