Tilda Swinton dorme al MoMA di New York e diventa un’opera d’arte

Tilda Swinton-MoMA

Tilda Swinton, attrice britannica nata a Londra nel 1960, è diventata in questi giorni un’opera d’arte esposta al MoMA di New York. L’attrice dorme dentro un box di plastica sotto gli occhi dei visitatori del museo d’arte moderna.

Tilda si è esposta sabato scorso e la sua performance verrà ripetuta casualmente nei prossimi giorni e forse prossimi mesi. Nessun preavviso, nessuna notizia, l’attrice tornerà così ad essere un’opera d’arte a sorpresa. Il titolo di questa opera è The Maybe.

L’attrice è nota per i suoi ruoli ricercati al cinema, è stata l’arcangelo Gabriele in “Constantine”, ha lavorato ne “Il curioso caso di Benjamin Button” e nella saga delle Cronache di Narnia.

Fonte: nydailynews.com

Commenti

commenti