Google lancia “Google Play” in Italia

Il servizio “musicale” di Google era stato lanciato prima in America e adesso approda anche in Italia ed altri paesi europei: Google Play ha una libreria di ben ventimila brani disponibili per l’acquisto e dà la possibilità di sincronizzarla con tutti i dispositivi e condividere le canzoni preferite su Google+.

Inoltre con Scan & Match, l’azienda di Mountain View permette di avere un servizio che riconosce le canzoni già scaricate anche attraverso altri store e le rende disponibili, in maniera completamene gratuita. Molti gli accordi con le più grandi case discografiche. L’obbiettivo di Big G è sicuramente quello di eguagliare e superare la Apple, ovviamente tra i primi con iTunes per quanto riguarda la vendita di musica digitale.

La musica acquistata su Google Play potrà essere ascoltata su tutti i propri dispositivi scaricando l’applicazione Google Play Music.  Prima di scaricare un brano è inoltre possibile ascoltarne una parte in anteprima.

 

Commenti

commenti