Le star sul red carpet del Festival del film di Roma

La stampa di tutto il mondo cercava di pronosticare già da tempo i nomi delle star che avrebbero calcato il red carpet del Festival internazionale del film di Roma, in programma dal 9 al 17 novembre.

Ci ha pensato il direttore artistico Marco Muller a fare un po’ di chiarezza.

Americani di primissimo livello nella nostra capitale: Sylvester Stallone, Adrien Brody (in gara con il film 1942 del cinese Feng Xiaogang), Jude Law, Bill Murray (in gara con A glimpse inside the mind of Charles Swan III di Roman Coppola), James Franco (che sarà protagonista, insieme all’artista Douglas Gordon di un incontro con il pubblico il 16 novembre alle 0re 17 in cui si discuterà di cinema e arti visive), Stephen Dorff (in gara con The motel life di Gabriel e Alan Polsky).

Calcheranno il red carpet anche Charlotte Rampling, Romain Duris, Luca Argentero, Anita Kravos, Eva Riccobono e Isabella Ferrari (per E la chiamano estate di Paolo Franchi), Piergiorgio Bellocchio, Giulio Berruti, Margherita Buy, Giuseppe Cederna, Valentina Cervi ( che farà parte della giuria internazionale presieduta da Jeff Nichols), Laura Chiatti, Iaia Forte e Alessandro Preziosi (tutti in concorso con Il volto di un’altra di Pappi Corsicato), Pippo Delbono, Claudia Gerini, Marco Giallini, Eleonora Giorgi, Luca Marinelli, Laura Morante, Filippo Nigro, Violante Placido, Rolando Ravello (L’isola dell’angelo caduto di Carlo Lucarelli,  per la sezione Prospettive Italia), Stefania Rocca, Sergio Rubini, Lina Sastri, Riccardo Scamarcio (protagonista in Cosimo e Nicole nella sezione Prospettive Italia), Alessandro Gassman e Michele Placido (per Razza Bastarda per la regia di Gassman stesso). Non poteva mancare Carlo Verdone, protagonista del documentario fuori concorso Carlo! per la regia di Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti.

Commenti

commenti