Tinto Brass giudizi su Nicole Minetti, Gelmini, Santanchè, Renzi e Berlusconi

Tinto Brass con la sua solita verve parla della consigliera più sexy e chiacchierata d’Italia, Nicole Minetti, ma ha anche parole per l’ex ministro Mariastella Gelmini, Silvio Berlusconi e per Daniela Santanchè.

Nicole Minetti in un film erotico? Sarei anche d’accordo, ma non conosco la fanciulla. Nel culo c’è il destino delle persone e in quello della signorina Minetti vedo un grande avvenire. Un mondo, un giardino di delizie, gioie e meraviglie.

Il giudizio sulla Gelmini:

Con quegli occhiali castigati e quell’aspetto da professoressa morbosa dalla doppia vita. Ma non conosco neanche lei e temo rimarrà solo un’aspirazione.

Sulla Santanchè:

Simpatica, scatenata, bella donna, manda segnali accattivanti

Simpatica la definizione che da di Matteo Renzi:

ha la faccia vagamente porcina

Alla fine della sua disamina sui politici italiani parla anche di Silvio Berlusconi e dei suoi party molto simili, dai racconti fatti, ai suoi film.

Mi duole che non abbia capito quanto la virata scopereccia appassioni gli italiani

Commenti

commenti