Samsung ha violato tre brevetti Apple, dovrà pagare oltre 1 miliardo di dollari

Samsung ha violato volontariamente tre brevetti di Apple e per questa la società coreana è stata condannata a pagare oltre 1 miliardo di danni alla società made in USA.

Inizialmente la disputa era su questi due livelli distinti: Apple accusava Samsung di aver copiato il design dell’iPhone e dell’iPad e chiedeva 2.5 miliardi di dollari di danni. Samsung invece accusava Apple di aver violato suoi brevetti e chiedeva 422 milioni di dollari.

La reazione di Samsung non si è fatta attendere e promette ricorso, a perdere secondo loro saranno solo i consumatori.

Apple dal canto suo applaude la decisione e specifica in una nota ufficiale che rubare non è giusto.

Commenti

commenti