Calcioscommesse: confermati i 10 mesi ad Antonio Conte

Sono arrivate le sentenze d’appello per il calcioscommesse, sono stati prosciolti Leonardo Bonucci, Simone Pepe e Marco Di Vaio. Viene accolto il ricorso del Grosseto che resta in B, per il Lecce si prospetta la retrocessione.

Antonio Conte invece viene ritenuto colpevole di omessa denuncia e dovrà scontare 10 mesi. Il tecnico juventino ha già fatto sapere che ricorrerà al Tnas.

È stato confermato il proscioglimento di Vives mentre non è stato accolto il ricorso di Pesoli che si era incatenato sotto la Federcalcio, per lui nemmeno un’udienza con Palazzi.

fonte foto Facebook

Commenti

commenti