Fornero: “L’autunno non sarà facile”

Roma- Il ministro del Lavoro, del Welfare e delle Pari Opportunità, Elsa Fornero, afferma che l’autunno sarà difficile: ” Questa crisi è molto pesante e mette a rischio il futuro industriale del nostro Paese”.

Si sofferma poi ad analizzare “i responsabili” della crisi che, rimarca, non sono solo i politici, ma in particolar modo “del credito e degli imprenditori stessi che devono avere un atteggiamento più volto all’investimento e alle aggregazioni che fanno economia di scala”.

Ha poi rivalutato- in diretta radio- il ruolo del lavoro operaio, cui basare un rilancio dell’economia nostrana. Infatti pur ammettendo le difficoltà future, ha ricordato che è necessario puntare sull’industria.

Riporta infine i rapporti con il numero uno di Fiat: “Con Marchionne ci siamo sentiti recentemente e abbiamo pensato anche a un incontro ad agosto”. L’iniziativa piace al leader della Uil, Luigi Angeletti: “Mi sembra utile che il ministro del Lavoro si informi e cerchi di comprendere qual e’ la situazione” della Fiat, ha detto il sindacalista, secondo cui “l’industria automobilistica, quando va male, è in grado di dare un duro colpo all’economia del Paese”.

Fonte: Ansa.it

Commenti

commenti