Lennox, oggi fiaccolata a Roma per non dimenticare

Si è tenuta ieri mattina, come annunciato, la manifestazione pacifica in memoria di Lennox a Milano, davanti al Consolato Britannico.

Ricordiamo che la vicenda di Lennox è quella di un cane simile ad un pitbull che è stato ingiustamente ucciso nell’Irlanda del Nord a causa della BSL (Breed Specific Law), una legge che sentenzia la soppressione per le razze ritenute pericolose.

Grande sdegno da parte del mondo animalista si è abbattuto contro il Belfast City Council, tanto che la pagina del BCC su Facebook è stata invasa prima da preghiere perché il cucciolo fosse graziato, e dopo la sua esecuzione (avvenuta l’11 luglio scorso) è stata inondata da insulti di ogni tipo. Per questo motivo, dopo circa una settimana di attacchi, la pagina Facebook del BCC ha chiuso i battenti, per riapparire con un avviso:

“Per gli utenti che non si rendono conto del motivo per cui i commentisono stati fatti togliere da questa pagina del Belfast City Council e di un cane chiamato Lennox, date un’occhiata a questo link: http://www.belfastcity.gov.uk/news/news.asp?id=3109.Tutti gli utenti di pagina sono pregati di ricordare che questa è la pagina della comunità di Belfast. Chi è continuamente dannoso al piacere degli utenti di questa pagina rischia di essere rimosso in modo permanente come fan. Commenti offensivi o inappropriati e le parolacce verranno rimossi.”

Intanto la vicenda di Lennox continua a non convincere chi la sta seguendo, considerando che varie cose risultano quantomeno strane, come l’accanimento del BCC nel non far vedere il piccolo alla sua famiglia per l’ultimo saluto, o il non voler restituire il collarino a Brooke, la padroncina disabile che ha avuto serie ripercussioni psicologiche per tutta la vicenda.

Intanto oggi sarà la volta di Roma per ricordare Lennox: vi aspettiamo in Piazza della Repubblica alle 19,00 per una fiaccolata in memoria di Lennox. Per non dimenticare, e per continuare una lotta contro questa assurda “condanna in base alla genetica”.

Fonte: nelcuore.org

 

Commenti

commenti