Ravioli ricchi

Un buon piatto di ravioli? Si… ma non come al solito, al burro e salvia. Con l’aggiunta della ricotta, del prosciutto crudo, profumati alla noce moscata, diventano un gustosissimo e sostanzioso piatto unico, al quale basterà far seguire una fresca insalatina e della frutta.

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di ravioli alla carne
  • 200 g di ricotta romana
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 100 g di panna da cucina
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

In una scodella amalgamate la panna insieme alla ricotta, mescolando con un mestolo di legno; incorporate il parmigiano grattugiato e una spolverata di noce moscata; salate e pepate.

Tagliate il prosciutto crudo a striscioline e fatelo tostare brevemente in una padellina antiaderente, insieme al burro. Unitelo quindi al composto di ricotta e parmigiano e tenetelo in caldo. Nel frattempo, fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata; scolateli avendo cura che resti un pò dell’acqua di cottura e trasferiteli poi in una pirofila. Versatevi sopra la ricotta e livellatela bene.

Infilate la pirofila nel forno precedentemente riscaldato a 180° e fate gratinare i ravioli per circa 5 – 6 minuti.

Commenti

commenti