Google + Quickoffice + Drive = new office

Google dopo il lancio di Drive, il servizio di cloud storage, pensa a rafforzarsi sulla suite per l’ufficio, acquisendo Quickoffice.

 

La notizia è apparsa sul blog ufficiale di Mountain View e subito ha fatto il giro della rete, raccogliendo molti commenti positivi.

Google con la sua suite Documenti è una valida alternativa alla suite concorrente e leader Microsoft Office, ma possiamo pur dire chiaramente che non ci sono paragoni. Documenti di Google offre molte potenzialità, a cominciare dal servizio di condivisione dei file e al fatto che è completamente gratuito, ma Office da canto suo è il non plus ultra per scrivere documenti, presentazioni e fogli di calcolo.

Come migliorare la suite allora? Facile, acquisendo Quickoffice, una potente app che permette di leggere ed editare documenti Office su più piattaforme diverse: iOS, Android, Symbian. Inoltre, le potenzialità offerte da Quickoffice sono alla pari della suite di Microsoft.

Cosa aspettarci ora? Sicuramente Google porterà dentro il suo DocsDocumenti – e Google Apps tutte le funzionalità di Quickoffice, magari rendendo free la versione attuale di Quickoffice Pro. Con Drive e con un’ottima suite per l’ufficio abbiamo gratuitamente tutto quello che ci serve per il nostro ufficio e per la scuola.

Via | The Verge

Commenti

commenti