Usa, Romney-Obama: sostegno adozione coppie omosessuali

Washington- In piena campagna elettorale negli Stati Uniti si infliggono colpi i due principali leaders, Romney e l’uscente Obama, su questioni delicatissime che da noi vengono ancora “sorvolate”.

Nei giorni scorsi infatti Obama aveva assicurato la sua battaglia per i diritti delle coppie omosessuali, riferendosi anche al matrimonio. Il suo rivale, Romney, non si è spinto così avanti, ma ha cercato di “controbattere” la sfida garantendo il proprio sostegno per l’adozione delle coppie gay.

“Se due persone dello stesso sesso vogliono vivere insieme, vogliono avere una relazione amorosa e anche adottare un bambino hanno il diritto di farlo”, ammette in un’intervista il candidato repubblicano.

Romney aveva già annunciato in passato il suo sostegno al diritto di adozione per le coppie omosessuali, ma ha specificato di preferire che i bambini abbiano una madre e un padre. Tuttavia ritiene che per il matrimonio “bisognerebbe cambiare l’idea stesso di matrimonio”.

Commenti

commenti