Open House Roma: l’Architettura si mostra

Roma- Dopo Londra anche la Capitale rivela le sue bellezze architettoniche ai cittadini. Open House è un’associazione di architetti e appassionati dell’architettura, nata dall’accordo di partnership con Open House Worldwide siglato nel 2010.

Il direttore Leonardo Mayol insieme al suo staff invita chiunque a contattarli per alimentare la passione per la nostra bella città, un vero e proprio museo a cielo aperto, patrimonio storico e artistico dell’umanità.

Nella rassegna sono stati resi accessibili, oltre a Palazzi e dimore sontuose, quali Villa Farnesina, Palazzo Salviati, Palazzo Spada, sede del Consiglio di Stato, Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica, anche molti studi architettonici, per tastare “sul campo” il mestiere alla scoperta dei progetti più innovativi che hanno permesso di ottimizzare la vita dei romani.

Un esempio riuscitissimo è l’intero quartiere Ostiense. La realizzazione dell’Università degli Studi Roma Tre, in particolare, ha permesso di rilanciare un quartiere dapprima del tutto industriale, con il suo Parco Shultzer, che accoglie la splendida Basilica di San Paolo fuori le Mura.

Un altro polo importante di Roma Capitale sicuramente è il quartiere di avanguardia dell’E.U.R., nato per l’esposizione universale del 1942, interrotta per gli eventi bellici e fortemente voluta da Benito Mussolini, ispirata quindi dalle dottrine fasciste del ritorno ai fasti imperiali. Nel week end è possibile ammirare l’architettura geometrica e maestosa che esalta il popolo italiano: il Palazzo dei Congressi, il c.d. “Colosseo quadrato”, ossia il Palazzo della Civiltà e del Lavoro, una vera e propria opera monumentale che (speriamo!) presto potrà ospitare molti eventi, tra cui la mostra del “Made in Italy”, in omaggio alla scritta che campeggia sulla facciata: “Un popolo di poeti, di artisti, di eroi, di santi, di pensatori, di scienziati, di navigatori, di trasmigatori”, dedicata a tutti noi italiani.

100 siti di tutti i periodi storici aperti gratuitamente con tour organizzati, visite guidate ed eventi speciali che allietano e speriamo allieteranno ancora il maggio dei romani.

www.openhouseroma.org

Commenti

commenti