Alessandra Scafuri
16 aprile 2012

Monti: “Volontario per la sicurezza del Paese”

Pinterest

Agli Stati generali del volontariato di Protezione Civile, il Presidente del Consiglio Mario Monti, si dice “volontario per la sicurezza del Paese”:

“Colgo un’assonanza tra la vostra funzione di volontari per la messa in sicurezza del territorio e la mia funzione di volontario, assieme al sistema politico e parlamentare, per la messa in sicurezza del Paese”

Monti si paragona a un volontario al pari dei militanti della Protezione Civile, ente per cui si è ipotizzato, in Consiglio dei Ministri, una riforma che sarà supportata economicamente dagli italiani, mediante l’aumento di 5 centesimi del prezzo della benzina.

Il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ironizza: “Se il professor Monti é qui come volontario io sono qui come un richiamato dalla riserva”.

Il premier Monti ha poi evidenziato l’importante ruolo svolto dalla Protezione Civile, nei cui confronti occorre “aprirsi e non chiudersi in sé stessi”, in quanto proprio la legge sull’ente coglie la profonda debolezza di “un sistema Paese spesso inadeguato”.

Fonte: Ansa.it

Commenti

commenti

Cosa ne pensi?