Fisco, Imu divisa in tre tasse

Il relatore del decreto sulla semplificazionem, Conte, spiega come verrà divisa l’Imu, l’imposta municipale unica, ossia la tassa sugli immobili di proprietà, sorella dell’anziana Ici.

A margine dei lavori della commissione Finanze alla Camera, il relatore annuncia inoltre che le sue proposte di modifica saranno presentate lunedì prossimo.

La proposta di una possibile divisione in tre rate dell’Imu scatena la reazione dell’Anci, l’associazione dei comuni italiani: “Se la rateizzazione sarà solo sulla prima casa non immagino grandi effetti perché se rateizzano tra giugno, settembre e dicembre si anticipa un pezzo di dicembre e si posticipa un pezzo di giugno, se invece la rateizzazione riguarderà anche le seconde case avrà effetti devastanti e sarà molto, molto complicato”, commenta il presidente, Graziano Delrio.

Il leader Pd, Bersani, pensa invece ad una tassa patrimoniale al fien di allegerire l’Imu; Alfano, Pdl, sembra gradire l’ipotesi della rateizzazzione: “Crediamo che vi sia il rischio che la botta sulle famiglie italiane sia davvero pesante da gestire in una sola tranche e, quindi, crediamo che una rateazione del pagamento dell’Imu sia un sistema per aiutare il compito delle famiglie italiane”.

Commenti

commenti