Pirati! Briganti da strapazzo: dagli autori di Giù per il tubo

I cartoon piacciono da morire a grandi e piccoli. Sono una fedelissima che al cinema non se ne perde uno. E, devo constatare, le sale sono gremite di spettatori che hanno abbondantemente superato la ventina. O la trentina.

E’ il caso quindi parlarvi di Pirati! Briganti da strapazzo realizzato dagli studi Ardman. Inglesi, hanno portato sullo schermo film premiati come Wallace & Gromit (2005), Giù per il tubo (2006), Galline in fuga (2000) tutti realizzati in stop-motion.

Stavolta il regista Peter Lord, co-fondatore degli studios, insieme al fedele collega Jeff Newitt hanno ceduto al fascino delle storie di pirati.

Capitan Pirata è un soggetto particolare: sempre ottimista, nonostante le stranezze che gli capitano, è a capo di una ciurma di straccioni che conduce in giro per il mondo con lo scopo di sconfiggere i suoi acerrimini nemici e ottenere il premio di Pirata dell’Anno.

I registi dopo la lettura del libro di Gideon Defoe, The Pirates! In an Adventure with Scientists: A Novel, sono rimasti colpiti da quel gruppo di personaggi e ha deciso di riproporli sullo schermo rendendoli ancora più sopra le righe e folli. Il divertimento non mancherà!

In lingua originlae sarà Hugh Grant a prestare la voce al protagonista, mentre in Italia sarà Christian De Sica. Tra le voci italiane anche quella di Luciana Littizzetto.

Nelle sale da stasera. Vi lascio il trailer.

Commenti

commenti