Fisco, operazione nella movida milanese

Milano- Ancora blitz della Guardia di Finanza nella movida milanese, sabato sera scorso. Subito dopo l’operazione, cui è intervenuta la Siae (Società italiana degli autori ed editori) che evidenziato un aumento dal 50% al 100% degli incassi rispetto al sabato precedente, si è avuto un “recupero in termini di pagamento dei diritti d’autore“.

Molti disc jockey che riproducevano le canzoni di vari artisti, non possedevano l’autorizzazione per riprodurre i pezzi originali degli autori.

Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha da sempre sostenuto la necessità di questi controlli. Mesi fa il precedente, sulla scia dei blitz tanto discussi che hanno seguito Cortina, come quello trasteverino della Capitale.

Fonte: ANSA.it

Commenti

commenti