In USA, il ritorno di Mad Men

Il 25 Marzo negli USA, torna l’attesissima quinta stagione di Mad Men.

Per chi non lo conoscesse, lo show  narra le vicende di Don Draper (Jon Hamm) e dei suoi colleghi pubblicitari nell’America degli anni ’60.

La serie era stata rimandata per problemi contrattuali tra la AMC, la rete televisiva e il creatore Matthew Weiner.

È chiaro che a causa della lunga pausa dalla quarta stagione (un anno e mezzo),e alle varie polemiche di questi ultimi giorni, le aspettative tra i fans siano cresciute  a dismisura.

Lo stesso Weiner ha cercato di smorzare un po’ l’hype generale, affermando in un’intervista a huffingtonpost.com, che la quinta serie racconterà qualcosa di diverso e nuovo, e che probabilmente non tutti i fans saranno appagati.

Che sia un altra trovata pubblicitaria, mirata a far crescere ancor più la curiosità nel pubblico?

Comunque sia,  in rete sono apparsi numerosi video dedicati allo show, e il popolare magazine Newsweek, ha dedicato un intero numero a Mad Men, con un look grafico ispirato agli anni 60 e un servizio fotografico all’interno (tra cui fanno parte le foto visualizzate in questa pagina).

Tutta questa attenzione mediatica non è che la prova di  come in America la serie della AMC si confermi tra le più attese e chiacchierate dell’anno.

Alcuni video:

Mad Men: Set Me Free from popculturepirate on Vimeo.

 

All of Don’s Ladies from Flavorwire on Vimeo.

Commenti

commenti