Eurolega: Siena porta la serie su 1-1. Olympiakos ko

La Montepaschi Siena si aggiudica Gara-2 contro l’Olympiacos, rimettendo in parità la contesa e preparandosi alla doppia sfida in Grecia, con la prima in programma mercoledì sera al Pireo, partendo dal 1-1 conquistato nella sfida casalinga.

Bo McCalebb mette a segno 15 dei suoi 21 punti totali nella ripresa, arginando il calo di ritmo di Ksystof Lavrinovic, ottimo in avvio con 18 punti in 18 minuti di gioco ma via via sparito nel corso del match.

Partita complicata contro avversari di grande talento, risolta dall’uomo che avrebbe concluso l’incontro come il peggiore dei toscani, sofferente dalla palla a due sino al termine, Shaun Stonerook.

Rimbalzo offensivo conquistato dopo un errore dal tiro libero di Bo McCalebb a -15” e la Montepaschi Siena a +2, ottenendo la contesa che premia i padroni di casa, e viaggio in lunetta che vale il +3.

Non solo, con ancora 5” sul cronometro ed Igor Rakocevic (13) stranamente impreciso dal tiro libero (0/2), Shaun Stonerook ruba la palla dalle mani di Giorgos Printezis, lanciato in contropiede, ribaltando la propria valutazione di serata in pochi attimi.

I toscani rimettono la serie sul pareggio contro i greci, trascinati da Acie Law, protagonista dell’incontro riaprendo la gara nel momento di difficoltà degli ellenici, in campo per soli 23′ per scelta tecnica di coach Dusan Ivkovic.

Gli ospiti soffrono la serata negativa di Vassilis Spanoulis, zero punti nei primi 20′ di gioco, di Avraam Papadopoulos, disastroso in difesa e di Vaggelis Matzaris, incapace di marcare Bo McCalebb.

Dagli altri campi si segnala il successo del Barcellona ai danni del Kazan, con la serie sul 2-0 come quella fra CSKA Mosca ed Athletic Bilbao, con i russi al comando.

Successo esterno per il Maccabi Tel Aviv in casa del Panathinaikos, portando la serie sul 1-1 in vista del doppio impegno in Israele.

Commenti

commenti