Taylor Momsen smette di recitare per sempre

La dolce sorellina di Dan nel serial tv americano Gossip Girl ha lasciato il set ormai da tempo e, nonostante le richieste dei fans, non sembra intenzionata a farvi ritorno. Né su quel set, né su nessun altro.

La giovane attrice, ora ormai solo cantante, ha dichiarato in un’intervista al magazine Elle che non ha alcuna intenzione di fare l’attrice e che, anzi, è stata contenta di aver abbandonato il ruolo di Jennie perché quello che vuol fare nella sua vita è dedicarsi alla musica.

La Momsen è passata da ruoli semplici e naif (la ricordate da piccola nel film sul Natale Il Grinch?) ad essere la frontwoman di un gruppo punk rock (le Pretty Reckless), esibendosi sul palco davanti a milioni di giovani in tripudio.

“C***o no! Mai! Ho smesso, smesso, smesso… E’ bello finalmente potermi focalizzare sulla musica e non dover fare 10 lavori alla volta!”

Insomma, con questa dichiarazione Taylor è stata molto chiara: il suo destino è fare la cantante! Da Aprile sarà in tour con Marilyn Manson. In bocca al lupo, allora!

Commenti

commenti