Simone Farrow, la modella di Ed Hardy, arrestata per traffico di droga

Simone Farrow è stata arrestata a Queensland, in Australia, per traffico di droga.

Si stava nascondendo in uno squallido motel sull’Australia’s Queensland’s Gold Coast. Nella giornata di sabato è stata trasferita a Sydney.

Era diventata il capo di una rete di trafficanti che orbitavano su Hollywood.

La sexy trentasettenne, che era solita sfilare per aziende produttrici di costumi da bagno era stata tenuta d’occhio dalla DEA e la squadra anti droga statunitense.

Con le autorità al momento dell’arresto si è giustificata dicendo che qualcuno stava cercando di ucciderla.

Aveva 19 alias e utilizzava coperture come spedizioni con FedEx di prodotti da bagno, piccole fontane o pantaloni. Il suo conto di deposito alla National Australia Bank  si era ingrassato enormemente.

A smascherarla sono state delle tracce di metilanfetamina rilevate nell’appartamento di sua proprietà a Los Angeles poco distante dalla famosissima e centralissima Sunset Boulevard.

Ecco il video dell’arresto:

http://www.youtube.com/watch?v=1QQB3A43jhA

Non è stato il primo arresto per lei ma sarà decisamente il più grave. Sembra che per il precedente fossero stati pagati di cauzione 160.000 dollari.

Commenti

commenti