24, cancellato il film?

A causa dell’eccessivo budget la 20th Century Fox ha deciso di posticipare, o addirittura cancellare, le riprese del film di 24, la popolare serie tv con protagonista Kiefer Sutherland nei panni dell’agente Bauer.

I costi di produzione, che all’inizio erano stimati dalla Fox sui 30 milioni di dollari, sarebbero lievitati fino a 40 su forte richiesta di Sutherland e del produttore Brian Grazer.

Ma non sono solo questi gli unici costi ad aumentare. Secondo The Wrap, lo stesso Kiefer si sarebbe lamentato del compenso: 1 milione di dollari contro i 5 richiesti dall’attore.

Comunque sia, per ora nessuna notizia ufficiale parla di film annullato, è quindi probabile si tratti di un semplice rinvio a data da destinarsi.

Ma dati i numerosi impegni di Sutherland con la nuova serie tv Touch, già pronta per una nuova stagione, le difficoltà di vedere sullo schermo le avventure di Jack Bauer si fanno sempre più elevate.

 

Commenti

commenti