WRC: Hirvonen in vetta, Loeb 3°. Sorpresa Neuville.

La struttura ufficiale della Citroen, forte dell’otto volte iridato Sebastien Loeb e del finlandese Mikko Hirvonen, inizia la 40° edizione del Rally del Messico nel migliore dei modi, aprendo il terzo appuntamento della stagione con il transalpino a chiudere la giornata davanti a tutti.

Al termine della PS2, tenendo conto che alla fine della prima prova speciale la vetta era detenuta da Petter Solberg, fermato dalla foratura dello pneumatico di sinistra, il pilota della Citroen ha conquistato la prima posizione con un vantaggio di un secondo su Jari-Matti Latvala, a bordo della Ford Fiesta RS WRC.

Terzo, inizialmente al comando del Rally del Messico al termine della prima giornata, Sebastien Loeb, a 5”8 di ritardo dal compagno di scuderia, concludendo la PS2 davanti al belga Thierry Neuville, portacolori della scuderia Citroen Racing Technologies, ed il norvegese Mads Ostberg, attualmente al quinto posto della classifica generale.

Sesto è il lettone Ott Tanak, pilota della struttura M-Sport Ford World Rally Team, tenendosi alle spalle l’australiano Chris Atkinson, a bordo della Subaru Impreza R4 S2000, il russo Evgeny Novikov, il miliardario Nasser Al-Attiyah ed il portoghese Armindo Araùjo.

1. Mikk0 Hirvonen – Citroen Total World Rally Team

2. Jari-Matti Latvala – Ford World Rally Team

3. Sebastien Loeb – Citroen Total World Rally Team

Commenti

commenti