Safe House – Denzel Washington e Ryan Reynolds insieme sul grande schermo

Il fine settimana non poteva privarci di una pellicola d’azione all’americana, non trovate?

Quindi per tutti gli amanti del genere dal 2 marzo nelle sale ci sarà Safe house – Nessuno è al sicuro di Daniel Espinosa. Non esattamente noto come altri filmmaker, il regista nato e cresciuto in Svezia, può vantarsi di aver scalzato Avatar dai botteghini danesi con il suo Easymoney, campione di incassi.

In Safe house, Tobin Frost (Denzel Washington), ex agente CIA, ha evitato la cattura per oltre un decennio dopo aver tradito il governo americano e aver venduto al miglior offerente segreti militari di ogni tipo.
Una volta catturato, Frost viene condotto nella safe house del titolo, un luogo sicuro in Sud Africa, dove gli sarà possibile confessare le preziose informazioni di cui vanta il possesso. Ma un gruppo di mercenari raggiunge la residenza. Frost scappa con l’agente Matt Weston (Ryan Reynolds) che lo teneva in custodia. Scoprire chi ha mandato i killer diventa una priorità assoluta per entrambi.

Per la prima volta insieme, Denzel Washington e Ryan Reynolds sono i protagonisti di un action movie originale, in cui l’agente Weston ha ogni interesse a guadagnarsi la fiducia di Frost in modo da dimostrare, sul campo per la prima volta, il suo valore alla CIA.

Interessante inoltre l’ambientazione sud africana che permette di mescolare azione e riflessione sull’apartheid in maniera scorrevole e credibile.

Jay Z. e Kanye West hanno composto No church in the wild per la colonna sonora del film.

Sul canale Youtube della Universal Pictures Italia potete gustarvi 5 minuti del film.

Qui vi lascio il trailer.

Commenti

commenti