Draghi al G20: “Miglioramenti da sostenere con riforme”

Città del Messico- “I miglioramenti vanno sostenuti con le riforme“: così il Presidente della Bce, Mario Draghi, annuncia in occasione del G20, che la crisi sta gradualmente attenuandosi.

La riforma più ambita, lo ricordiamo, è quella del lavoro. Il numero uno dell’Eurotower infatti ammette che l’Europa “è un posto sicuro dal punto di vista economico”, ma occorre riformare il mercato del lavoro prendendo come paradigma quello tedesco.

Nonostante alcuni Paesi europei più deboli siano in recessione, la condizione media del continente “si sta stabilizzando”, anche se i miglioramenti devono esser coadiuvati dagli esecutivi, varando riforme ad ampio raggio.

Il G20 ha prodotto un’intesa importante riguardo all’occupazione: “Vista la disoccupazione che resta ancora troppo alta in molti Paesi, siamo fermamente convinti della necessità di supportare la crescita e la creazione di posti di lavoro”, riferisce una nota del summit.

Commenti

commenti