I Beckham a New York, a metà tra fashion ed ironia

La famiglia Beckham si trova in quel di New York City in occasione della New York Fashion Week iniziata pochi giorni fa e che ha visto protagonista Victoria con la nuova collezione della sua rinomata (ed omonima) casa di moda.

I due non sono passati inosservati: hanno infatti deciso di usare l’evento più mondano dell’anno per presentare la loro ultima figlia, Harper Seven, che ha quindi partecipato insieme alla mamma ed al papà alle sfilate americane oltre che vedere una delle borse disegnate dalla ex Posh Spice prendere il suo nome.

Mentre Viky era dietro le quinte ad organizzare il debutto della sua linea di moda, la piccola Harper era con il papà David che la teneva stretta in braccio mentre, seduto in prima fila accanto ad Anna Wintour, assisteva al lavoro della moglie.

I due sono sposati dal 1999 e, nonostante i problemi avuti a causa di “scappatelle” vere o presunte del calciatore, pare non abbiano perso l’ironia e la complicità che sempre è fondamentale per far funzionare una coppia e una famiglia. Ecco allora che sul profilo Facebook di David compare la seguente foto:

L’immagine ritrae Victoria mentre, con un gesto che potremmo dire “apotropaico”, gioca con il mega cartellone alle sue spalle: si tratta della campagna pubblicitaria della linea di intimo maschile disegnata proprio da David Beckham per H&M, campagna di cui egli stesso è il protagonista.

David ha accompagnato la foto con la seguente didascalia:

“So proud of my wife taking #NYFW by the balls” (Sono così orgoglioso di mia moglie che prende la New York Fashion Week per le palle)”

 

Commenti

commenti