Svuota carceri, il Governo chiede la fiducia

Roma- Bagarre in aula da parte della Lega riguardo al decreto “svuota carceri”, sul quale il Governo Monti ha posto il voto di fiducia.

Il Ministro della Giustizia, Paola Severino, ritiene “indispensabile” la fiducia per evitare l’ostruzionismo del Carroccio, dal momento che la questione è molto importante ed urgente.

Pur comprendendo le ragioni politiche del partito di Bossi, il Guardasigilli ha affermato la decisione del Governo di “contemperare l’esigenza di difesa sociale con quella di alleggerire il sistema carcerario”. La Severino ha comunque assicurato che “nessun delinquente pericoloso sarà lasciato a piede libero”.

Agenda fitta di incontri e questioni spinose per il Presidente del Consiglio, Mario Monti, che insieme al Guardasigilli e al sottosegretario Catricalà, ha incontrato il presidente dell’Anm, Luca Palamara. Il premier è favorevole alla reintroduzione della responsabilità civile dei magistrati, ma sempre garantendo la serenità dei giudici”. Il presidente Palamara si è detto soddisfatto dell’incontro, in particolare “per l’impegno del Governo a trovare soluzioni per modificare la norma”.

 

Commenti

commenti