Beyonce fa la sua prima apparizione dopo il parto

Solo un mese fa nasceva la piccola Ivy Blue Carter, accolta dal mondo come una vera star, salutata dai tweet dei vip internazionali e entrata già nel mondo della musica grazie alla “collaborazione” con il neo papà Jay-Z che, nella canzone-dedica Glory pubblicata sul suo sito, ha inserito il pianto della piccola. Ciò le ha permesso di entrare nella classifica dei più giovani cantanti a incidere un pezzo e, ovviamente, è destinata a rimanere prima.

La giovanissima star ha un posto in prima fila anche quando si tratta di beauty contest, a quanto pare: secondo le parole di zia Kelly (Kelly Rowland n.d.r.) sarebbe “assolutamente bellissima”:

“Non riuscivamo a toglierle gli occhi di dosso. E’ semplicemente bellissima. Non ho fatto altro che fissarla”

ha detto la Rowland, migliore amica di Beyonce e sua ex partner nel trio delle Destiny’s Child. Beh, crederle non ci sembra poi così difficile visto che la piccola è figlia di una madre come la sua!

Beyonce ha deciso di fare la sua prima apparizione Lunedì sera, a New York, per il concerto del marito alla Carnegie Hall i cui proventi sono andati alla United Way di New York City e alla Shawn Carter Scolarship Foundation.

Beyonce si è presentata all’evento sorridente e, dopo pochi scatti concessi alla stampa, ha passato la serata in sordina, lontana dai paparazzi e dalla folla anche durante l’after party tenutosi al 40/40 Club, di cui Jay-Z è proprietario.

Lo splendido vestito rosso firmato Alice Temperly avvolgeva le curve sontuose della neomamma, davvero in splendida forma, che ha abbinato il tutto a gioielli Ofira & Lorraine Schwartz jewels, skul clutch di Alexander McQueen e pumps di Christian Louboutin.

Insomma ancora una volta una ulteriore conferma della bellezza incontrastata di Beyonce che, a quanto pare, avrà un’erede degna di questo nome.

 

Commenti

commenti