Crisi, Monti: “Europa e Italia verso una soluzione”

Monaco di Baviera- Il Presidente del Consiglio, Mario Monti, interviene alla conferenza sulla sicurezza internazionale, riguardo alla situazione economica.

“Non siamo in una fase intermedia, ma l’Europa e l’Italia stanno approdando alla risoluzione della crisi”-afferma-“a cui tutti gli Stati membri devono armoniosamente cooperare e giungere”, aggiungendo che anche “la Germania deve impegnarsi di più”.

Poi analizza il “caso Italia”, paese che si è trasformato da “causa della crisi” ad “attore protagonista della risoluzione”, spiegando che ” il Paese in piena emergenza ha sentito la necessità di un governo che potesse creare un disarmo reciproco e temporaneo tra i partiti e varare riforme importanti».

Il premier ha elogiato la politica nostrana, che, appoggiando il suo esecutivo di tecnici, ha varato riforme essenziali per riequilibrare l’economia, anche spostando il peso fiscale dalla produzione alle ricchezze.

 

 

Commenti

commenti