Camera, tagli agli stipendi dei deputati

Roma- La busta paga dei nostri parlamentari sarà diminuita con effetto immediato di 1300 euro lordi.

Il Presidente dell’Ufficio di presidenza della Camera, Rocco Buttiglione, ha disposto tale provvedimento; a questi tagli si aggiunge una riduzione del 10% per le indennità dei deputati titolari di incarichi istituzionali, quali Presidente della Camera, vicepresidenti, questori.

Inoltre la misura prevede il rimborso spese per il rapporto tra eletto ed elettore, così da rendere i tagli una sorta di controllo sulla spesa, che di questi tempi non guasta di certo.

Domani alle 15 si prevede una runione per il Senato, in cui si tratterà analogamente del taglio dei vitalizi con il passaggio al sistema contributivo.

Commenti

commenti