Grande Fratello 12 – La rivolta dei concorrenti

Puntata molto particolare per la storia del Grande Fratello, il papà di tutti i reality si è visto contro una rivolta dei concorrenti in particolare di Rudolf e Amedeo, ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa abbiamo visto nella puntata del 23 Gennaio.

Alessia entra in studio con un abitino molto ino che lei stessa si imbarazza ad indossare, e non sa se tirarlo su o giù per coprirsi e la domanda ci sorge spontanea allora: perché non ti vestivi più degnamente?

Si parla un po della lite settimanale che ha visto Fabrizio un po contro tutti a causa del “vino rubato” , La mania di protagonismo di certi ragazzi non ha mai fine, ma ancora non abbiamo visto nulla se pensiamo a quello che sarebbe successo da lì a poche ore, ma prima un altro po di show sulle manie di protagonismo questa volta con Floriana protagonista ma Signorini sbotta con un “Basta, la gente a casa non ne può più con sti litigi”  ma anche qui la domanda sorge spontanea: se i concorrenti non litigassero, noi di cosa staremo a parlare qui?  ammettiamolo che se guardiamo il grande fratello in gran parte è perché ci intrigano certe situazioni.

Ma passiamo nel “vivo” della puntata quando Rudolf viene chiamato nella stanza delle sorprese dove le viene proposto di rinunciare alla sua immunità da nomination in cambio di ricevere un messaggio dalla sua ragazza, che ricordiamo noi non abbiamo mai visto perché lei non vuole proprio essere associata al programma ne tantomento allo stesso Rudolf.

Non ci pensa due volte Rudolf e subito rinuncia all’immunità, nel vido vede alcuni articoli di giornali e anche una lettera scritta dalla sua ragazza che conclude dicendo “avremo modo di chiarirci quando i riflettori che ti sei acceso saranno spenti e avremo modo di parlarne con serenità”.

Inizia un diverbio tra Rudolf e Alessia Marcuzi, in particolare il ragazzo c’e l’ha con gli autori del Grande Fratello che accusa dicendo che montano le cose a modo loro in particolare la presunta storia con Ilenia, inizia un batti e ribatti che porta il ragazzo esasperato a dire certe “verità” nascoste, infatti quando Alessia gli risponde dicendo che se vuole uscire dalla casa per andare a chiarire con la sua ragazza nessuno glie lo vieta, al ragazzo sfugge che a proposito ne aveva già parlato con gli autori e a suo dire era stato “minacciato” per il contratto che in caso di ritiro avrebbe dovuto pagare una penale.

In realtà se per la “minaccia” si riferiva alla penale, non è una vera e propria minaccia perché è risaputo e anche normale che in caso di ritiro debbano pagare una penale, comunque sia Rudolf decide di lasciare la casa del grande fratello e mentre prepara la valigia, tra i ragazzi che cercano di fermarlo si sentono delle esclamazioni sempre rivolte verso gli autori come “sono vergognosi” e “pezzi di merda”.

Nonostante Rudolf decide di lasciare la casa i ragazzi cercano di impedirglielo mettendosi d’avanti alla porta ma alla fine riesce a lasciare la casa mentre lo si sente dire “solo chi è dentro sa bene cos’è il Grande Fratello”.

Monica incontra il suo ragazzo ormai ex dietro la vetrata, il ragazzo ovvero Diego era stato ospite da Barbara D’urso a pomeriggio 5 dove aveva dichiarato che i due stavano insieme prima fino al giorno prima che lei entrasse nella casa e che appunto il giorno prima, lei gli avrebbe detto “ti amo”, e che una volta nella casa, appena l’ha vista baciarsi con Fabrizio c’è rimasto malissimo sia lui che la sua famiglia.

Qui sbotta Monica, accusandolo di averla lasciata sola nel momento del vero bisogno, ammette di avergli detto ti amo ma parla anche dei problemi che i due avevano avuto prima che lei entrasse, infatti i due non stavano insieme già da un mese e si erano giusto avvicinati qualche giorno prima di entrare, lo accusa di averla lasciata il giorno dopo che il padre di lei aveva avuto un infarto lasciandola sola nel momento del bisogno e sopratutto le aveva detto molte volte di non amarla.

Anche Amedeo è scontento del Grande Fratello sempre per lo stesso motivo di Rudolf il ragazzo sostiene che gli autori montano le cose a modo loro in particolare perché hanno sostiene che hanno montato tutta la storia con Chiara, che lui ha sempre e solo provato amicizia per la ragazza, Alessia lo accusa di avere “la coda di paglia”, tutto questo causato in particolare quando Amedeo e Chiara vengono chiamati nella stanza delle sorprese per vedere un video dei “best moment” insieme ora che Chiara, dopo che Amedeo è stato salvato dal televoto, rischiava di uscire dalla casa.

Video durante quale è scoppiato l’ennesimo diverbio tra Amedeo e Chiara, lui l’accusa di essere una fallita e che l’unica cosa che sa fare è andare con gli uomini impegnati mentre la ragazza ritiene che se lui ha avuto un minimo di visibilità dentro la casa è stato grazie a lei e che forse il suo grande fratello è lei.

A lasciare la casa è stata Monica (oltre a Rudolf che si è ritirato) ma non solo, infatti Alessia comunica ai ragazzi che il grande fratello ha sentito la bestemmia di Daniel e che la decisione è stata l’espulsione immediata e 10 mila euro verranno scalati dal montepremi finale, scelta che non condividiamo perché non è corretto far pagare tutti per l’errore di uno, piuttosto qui dovrebbero mettere una bella penale da pagare per Daniel.

L’agitazione si sente anche in pubblico, infatti l’opinionista della trasmissione Alfonso Signorini, comunica sul suo profilo twitter che due concorrenti eliminati sono arrivati alle mani durante la pubblicità, e stiamo parlando di Mirko e Filippo ma non ne sappiamo di più.

Si arriva al momento delle nomination dove alla fine ne escono nominati: Amedeo, Giusy e Chiara.

Insomma una vera rivolta dentro la casa, i concorrenti esasperati si stanno ribellando contro il grande fratello, ma chi avrà ragione? è il grande fratello che monta le cose a modo suo pilotando la situazione o i due ragazzi con la coda di paglia usano la scusa per non farsi lasciare dalle rispettive ragazza? chissà, intanto Amedeo sta parlando con gli autori, anche lui vuole lasciare la casa, noi vi terremo aggiornati

Commenti

commenti