Emozioni nascoste

Sono così tante, le emozioni… alcune riempiono il cuore di gioia, altre rendono malinconici o tristi; se siamo innamorati, ogni cosa appare magnifica e ci rende estremamente ricettivi a ogni sensazione. Tutto appare molto più luminoso, colorato, profumato…

Se, al contrario, un evento ci ha reso infelici, la sensazione provata è più o meno quella di affondare in un buco nero dal quale non ci sentiamo in grado di venir fuori. Comunque sia, noi esseri umani negli ultimi tempi abbiamo la tendenza a nascondere le emozioni: abbiamo appiattito ogni sensazione percepita. L’espressione di alcuni è esattamente la stessa; che si tratti di emozioni che fanno bene o fanno male, il viso rimane sempre inespressivo.

Forse, un leggero guizzo nelle pupille potrebbe far capire cosa stiano provando in quel momento: ma bisogna essere dei buoni osservatori,  saper leggere tra le righe… chissà perchè, ci vergogniamo così tanto a mostrare queste emozioni. Quanti di noi sono ancora in grado di esprimerle, senza farsi frenare dal pudore e dalla paura?

Commenti

commenti