Hockey: Egna perde e Milano si avvicina. Campbell ne fa sei!

L’Hockey Milano Rossoblu supera il Caldaro Rothblaas per 5-1, costringendo i trentini al ventesimo ko stagionale, accorciando le distanze dalla capolista Egna Riwega, fermata all’overtime dal Pergine Solarplus, bestia nera dei ragazzi di coach Robert Wilson.

Match in equilibrio sino al goal di Andreas Lutz, seguito dalla marcatura di Peter Klouda (21.04), portando i meneghini sul 2-0 ed in pieno controllo sino alla rete della speranza per gli ospiti, firmata da Alex Andergassen, immediatamente replicata dal 3-1 di Marcello Borghi.

Tommaso Migliore e la doppietta di Peter Klouda chiudono i conti, portando il distacco dalla vetta a sette punti ed agguantando il ventesimo successo stagionale, confermando la seconda posizione.

Avvicinandosi all’ HC Gherdeina, non in campo in questa giornata, il Pergine Solarplus supera l’Egna Riwega per la seconda volta in questo campionato, nonostante le assenze pesanti di Alex Tava, Fabrizio Fontanive, Alberto Meneghini ed Alessandro Reffo.

La capolista incappa nella quinta sconfitta stagionale, perdendo due punti di vantaggi sull’ Hockey Milano Rossoblu, puniti dal goal di Lino De Toni all’overtime, orfana di Alexander Sulliman e Federico Gilmozzi, tenuti fuori per turnover.

Grazie alle sei reti firmate da Peter Campbell, anticipate dal 1-0 firmato da Juha Pekka Loikas al 0.23, l’Appiano Sparer Ponteggi tiene il passo dei meneghini, superando il Merano Nils, sempre sesto in classifica generale, osservando allontanarsi il Pergine Solarplus.

Gli ospiti, reduci dal grande trionfo a Milano, cedono sotto i colpi del canadese Peter Campbell, in serata di grazia, incappando nella sedicesima sconfitta stagionale, permettendo ai padroni di casa di ottenere il successo numero 18, tenendo congelate le distanze dai meneghini, avanti di cinque punti.

La sfida fra EV Bozen 84, ultima in classifica, ed HC Gherdeina, si svolgerà domenica 22 gennaio, lasciando entrambe le squadra con un match in meno rispetto alle rivali.

Commenti

commenti