Derby a San Siro: Milan 0-1 Inter – il live commento di Sentio

Si conclude con l’1 a 0 per l’Inter il derby giocato ieri sera allo stadio di San Siro e noi della Redazione di Sentio eravamo lì.

Un gol di Thiago Motta di testa a seguito di una punizione calciato da Maicon viene annullato per un chiaro ed indiscutibile fuorigioco di Motta. Dalla curva i tifosi milanisti con gesti decisamente espliciti inneggiano alla decisione di Coppelli.

Il Milan nel primo tempo conduce il gioco nel primo tempo e tifo rossonero esulta per la magistrale azione Pato-Van Bommel che, di prima intenzione, coglie la traversa e allontana le possibilità di un gol.
Ma al 54° minuto, per un errore di Abate, Milito segna il gol della vittoria e la curva nero-azzurra esaltata gioisce.

Il giocatore ha fatto la differenza nella partita rivelandosi sempre “pericoloso” per la squadra avversaria e anche un ottimo attore per i falli guadagnati.

Nella partita il giovane giocatore brasiliano Alexandre Pato si è distinto per le pessime azioni e gli scarsissimi passaggi che non hanno facilitato la vita al suo back-to-back Ibra.
Thiago Silva il migliore dei rossoneri con Boateng.

Per la squadra nero azzurra invece si distingue Milito, ovviamente, e un Nagatomo onnipresente anche se con una possibilità di una rete mancata.

Il Milan tra freddo e nebbia con una formazione non perfetta e uno scarso Clarence Seedorf entrato all’80° minuto fatica a non perdere l’equilibrio.
Ora il punteggio in classifica riapre il campionato con l’inter a 32 e il Milan di 5 punti di distacco.

Dai commenti dei presenti si è inteso fin da subito che Allegri non ha fatto le scelte corrette ed erano molte le voci che legavano la presenza di un Pato appesantito a un fatto più di gossip che calcistico.

L’azione più divertente quella dello svedese Ibra per tentare una magia, si “appoggia” all’inter per un incredibile colpo di tacco al volo su cross di Boateng.

Commenti

commenti