Angela Merkel difende l’Italia: “Gli investitori riconosceranno gli sforzi”

Berlino- Ora siamo davvero sicuri di aver riottenuto un posto importante nell’Unione europea, di godere della fiducia degli altri Paesi membri, in primis delle potenze economiche di Germania e Francia. Ciò grazie alla personalità del nostro premier Mario Monti, che mediante una seppur rigida manovra, ha fatto rivestire al paese i panni di protagonista comunitario.

La Cancelliera tedesca ha dichiarato in un’intervista alla radio Deutschlandfunk di aver piena fiducia nell’Italia e nella Spagna, nonostante siano state colpite dal declassamento del rating da parte di Standard & Poor’s, saranno “premiate” per i loro sforzi in politica economica.

“Gli investitori quindi, riconosceranno le riforme adottate da Roma e Madrid” e capiranno il loro sforzo di rilancio dell’economia, attuando misure che riducano il debito dei due Governi.

Intanto il governo Monti si appresta a convocare le forze politiche per discutere sulle reazioni al declassamento del rating a “BB+”, sulle ripercussioni che avrà in Europa e nelle relazioni internazionali, con Alfano, Bersani e Casini.

Commenti

commenti