Basket: 16° giornata verso la Coppa Italia

Dopo una giornata di sorprese, con i ko di Montepaschi Siena, Olimpia Milano e Bennet Cantù, e l’arrivo nelle zone alte della classifica di Canadian Solar Bologna, ora seconda, ed Umana Reyer Venezia, quarta, il sedicesimo turno di campionato propone un programma interessante, con l’ultima possibilità di rientrare fra le prime otto, qualificandosi ai quarti di finale di Coppa Italia.

Il round di riposo tocca all’Acea Roma, reduce dalla sconfitta casalinga contro la Scavolini Siviglia Pesaro, dando l’addio alle speranze di entrare nella Top8, visti i 14 punti finora ottenuti in quindici incontri disputati.

La Montepaschi Siena, in arrivo dal ko esterno subìto sul campo della Canadian Solar Bologna, scenderà sul parquet contro la Fabi Shoes Montegranaro, attualmente a quota dodici punti ma forte del successo conquistato ai danni della Bennet Cantù grazie ad un Ivan Zoroski particolarmente ispirato.

Due sconfitte consecutive e prima serie negativa stagionale per l’Olimpia Milano, chiamata al riscatto nel match in casa dell’Angelico Biella, difendendo l’attuale seconda posizione e, in caso di un passo falso dei toscani di Simone Pianigiani, aspirando alla vetta, possibile grazie al vantaggio derivante dai successi negli scontri diretti con i ragazzi senesi e bolognesi.

I piemontesi, in arrivo dal ko sul campo della Otto Caserta, hanno la possibilità di rientrare nella Top8 per qualificarsi alla Coppa Italia che si disputerà a Torino, ma per farlo servirà superare i meneghini di Sergio Scariolo, Alessandro Gentile ed Omar Cook.

Reduce dalla vittoria casalinga contro l’armata Montepaschi Siena, protagonista di una prestazione ottima, la Canadian Solar Bologna incontrerà la Bennet Cantù, attualmente quarta dopo il passo falso contro la Fabi Shoes Montegranaro.

La sorpresa stagionale, l’Umana Reyer Venezia, già qualificata ai quarti di Coppa Italia, cerca la conferma di un’annata splendida, coronata dall’odierna quarta piazza, nel match in casa della Sidigas Avellino, reduce dalla sconfitta con la Cimberio Varese e nona in campionato a quota quattordici punti.

Otto Caserta contro Banco di Sardegna Sassari si presenta come uno spareggio per l’ingresso nelle Final Four di Coppa Italia, corsa di cui entra a far parte anche la Scavolini Siviglia Pesaro, l’ammazza grandi ed attualmente sesta, impegnata nell’incontro casalingo con Casale Monferrato, ultima della classe dopo il ko subìto dalla Banca Tercas Teramo.

Gli abruzzesi di coach Luca Dalmonte, ora a 10 punti, ospiteranno la Cimberio Varese, reduce dal successo ottenuto in casa della Sidigas Avellino, portandosi in ottava piazza con sedici punti, portando l’attenzione alla qualificazione per la Coppa Italia.

Infine, escluse entrambe dalla possibilità di rientrare nella Top8, Benetton Treviso, forte della vittoria ottenuta ai danni dell’Olimpia Milano, e Vanoli Braga Cremona, in arrivo dal turno di riposo, daranno vita ad uno scontro salvezza che promette scintille.

Commenti

commenti