Mi hanno aspettato!

Le fragoline che mi hanno tanto deliziato per tutta l’estate e l’autunno, erano ridotte a un cespuglio informe e ingiallito. Ma dopo una drastica potatura, mi hanno mostrato che tra le foglioline rimaste ci sono ancora i germogli, vivi e vegeti (complice il clima non eccessivamente rigido, quest’anno, e il sole generoso degli ultimi giorni).

Tutte le altre piante sono in splendida forma, compreso il gelsomino che ho dovuto “ridimensionare”, per farlo entrare in macchina. Le mie amiche “verdi” hanno sofferto e sentito la mia mancanza, ma finalmente, anche loro hanno traslocato e avranno le meritate cure.

Straordinario: sono rimaste lì, nel vecchio terrazzo; abbandonate, senza un goccio d’acqua, al gelo notturno e in completa solitudine, eppure… mi hanno aspettato! Secondo me, si sono messe in letargo: in attesa che andassi a riprenderle…

Commenti

commenti