Volley A 1 femminile: la 10° giornata

Il campionato di pallavolo femminile torna in campo il 26 dicembre, a poche ore di distanza dagli ultimi festeggiamenti natalizi, con un programma estremamente interessante e l’incontro fra Liu-Jo Modena ed MC Carnaghi Villa Cortese a rubare la scena.

Le ragazze allenate da coach Marcello Abbondanza, ancora seconde in classifica generale, saranno ospiti delle emiliane, dopo essere incappate nella prima sconfitta stagionale giunta al termine della sfida casalinga contro l’Asystel Novara, portando a quattro le lunghezze di ritardo dalla vetta.

Forte del successo esterno ottenuto a Pavia, Taismary Aguero e compagne incroceranno Lucia Bosetti, Sarah Pavan e Aurea Cruz per confermare il momento positivo, evidenziato dal balzo in quarta posizione.

La capolista Yamamay Busto Arsizio, reduce dal successo ottenuto ai danni della Chateau d’Ax Urbino nello scontro diretto della nona giornata, affronterà la Norda Foppapedretti Bergamo di Francesca Piccinini ed Annamaria Quaranta.

Le lombarde arrivano dalla sconfitta con la Scavolini Pesaro, ora passata in nona posizione con nove punti e pronte all’incontro post-natalizio con la Spes Conegliano, reduce dal 3-1 subito dalla Rebecchi Piacenza di Carmen Turlea e Riikka Lehtonen.

Le emiliane di coach Riccardo Marchesi scenderanno in campo per affrontare la Chateau d’Ax Urbino di Valentina Tirozzi e Jelena Blugojevic, tentando di confermare il momento buono con l’aggancio alla Norda Foppapedretti Bergamo in classifica generale, con 14 punti conquistati in nove giornate.

L’Asystel Novara sfiderà la Cariparma con la spinta dell’importante vittoria ottenuta ai danni della MC Carnaghi Villa Cortese di Lucia Bosetti, con un convincente 3-0 finale.

Le parmensi, allenate da coach Donato Radogna, arriveranno in Piemonte reduci dal successo conquistato al tie-break con Chieri, portandosi a solo due lunghezze da Bergamo e Rebecchi Piacenza.

Il programma della decima giornata include anche lo scontro salvezza fra il team di coach Alessandro Beltrami e la Riso Scotti Pavia di Alessia Gennari, con il dubbio riguardante la presenza di Ivana Bramborova, infortunatasi nel corso dell’ultimo incontro casalingo con la Cariparma.

Commenti

commenti