Non diamo il giusto risalto…

E dunque, l’A2A ha svuotato il lago Passante,  in Calabria, senza porsi minimamente il problema di creare un disastro, causando la morte di tutti i pesci che sguazzavano felici nelle sue acque…

Io direi che solo una motivazione estremamente grave può giustificare un’azione simile. Non saprei se e cosa si poteva fare, al riguardo: a leggere le varie notizie sembra di si… io non sono un’esperta e non ho le nozioni necessarie per dare un giudizio. Quello che mi spaventa però, è lo scarso interesse da parte dei mass media, pronti a saltar su gridando allo scandalo per ogni albero tagliato o un uccellino ferito.

Qui si parla di migliaia e migliaia di pesci di varie specie… nessuna notizia alla tv, solo qualche breve trafiletto su internet pubblicato da privati. Io direi che siamo alle solite…

Sono i giornalisti che boicottano ogni cosa che riguarda la nostra regione, tranne che per dare enfasi e visibilità solo alla ndrangheta, o siamo noi abitanti di questa terra cosi bella, così potenzialmente migliorabile, a non darci abbastanza da fare per dare il giusto risalto a quello che vi accade?
Non sono di serie B, i pesci calabresi.

Commenti

commenti