Politica: i primi rumors e i primi cori contro Monti

Mario Monti non ha ancora iniziato a governare e l’opinione pubblica gli sta già con il fiato sul collo. Pare che voglia mettere una tassa sugli animali domestici. Che sia vero o meno dobbiamo prima attendere cosa realmente ha pensato il nuovo Governo per uscire dalla crisi. Inutile pensare a quello che c’è stato, oggi l’Italia è in una crisi nerissima, l’economia non sta in piedi e nemmeno gli italiani non stanno più tanto bene.

L’Europa va male, le borse vanno male, la Germania ride ma fra poco avrà poco di che vantarsi, perché se l’Italia crolla, crolla tutto il sistema economico europeo, e indovinate un po’, se tutto crolla crolleranno anche Germania e Francia.

La fantomatica tassa patrimoniale colpirà chi ha molti patrimoni finanziari e bene mobili ed immobili, una tassa che in Francia conoscono molto bene, quindi nessun allarmismo, attendere e poi giudicare. L’Italia è stata governata nel bene e nel male per 17 anni da una sola persona, ora si deve avere la pazienza di attendere almeno qualche mese per vedere dei risultati.

Commenti

commenti