I poveri aumentano

9 donne, oggi in mensa… su 86 ospiti, solo 9 donne! Ma che succede? Gli uomini stanno cedendo le armi?… Hanno perso le speranze, si abbattono più facilmente? O siamo noi donne a essere sempre più combattive, energiche, autosufficienti, al punto da vedere una mensa per i poveri, come una soluzione da prendere solo in estremissime condizioni?

Non mi spiego questo enigma, anche se da donna posso capire in gran parte i motivi di questa strana tendenza. Noi siamo di certo più resistenti e riusciamo a gestire meglio alcune situazioni… siamo abituate fin dalla nascita ad accudire il nido, a renderlo confortevole, e a considerarlo prioritario su molte cose. Una donna ha bisogno di una casa, in cui poter esercitare tutte le sue “arti”… senza di essa sarebbe come morta.

Quel che vedo è inquietante… la povertà è in vertiginoso aumento. Troppi a mangiare nelle mense pubbliche. E c’è da dire che la nostra è una delle più piccole; ci sono altre mense a Milano e tante sono allestite per servire tra gli 800 e i 900 pasti a pranzo e a cena: tutti i giorni al completo.

Preoccupante… decisamente preoccupante!

Commenti

commenti