Limoni

Giornata frenetica oggi: stancante, ma soddisfacente. I primi passi per costruire il nido sono stati fatti… è solo l’inizio, lo so. Ma è bello comunque, nonostante la stanchezza, avere già un’idea di come sarà.

Immaginare la nuova disposizione dei mobili, misurare gli spazi in cui andranno inseriti, progettare modifiche cercando di non esagerare nei costi. Tanti piccoli tasselli che mano a mano troveranno la loro giusta collocazione. Il primo passo per sentire la nuova casa “mia”, l’ho fatto tornando a casa, mentre ero in auto. A un certo punto ho notato sul ciglio della strada un camion fermo: uno di quelli che vengono dal sud a vendere arance e mandarini.

In questo caso, i prodotti esposti erano alberelli di limoni provenienti dalla Sicilia. Sono scesa dall’auto e li ho guardati, in cerca di quello che avrebbe fatto parte del mio orto – giardino… ma non riuscivo a decidermi: erano tutti così belli! Il ragazzo addetto alla vendita a un certo punto ha staccato una foglia da una delle piante su cui ci sono già 4 limoni e un fiore, l’ha stropicciata tra le dita e poi mi ha fatto sentire il profumo. Come resistere? Era lui, il prescelto…

 

Commenti

commenti