I trucchi dell’estetista

Ci sono vari accorgimenti per migliorare i nostri piccoli difetti… che si abbiano gli occhi troppo piccoli, sporgenti o incavati, le palpebre cascanti o altri problemi, con i giusti prodotti e le tecniche appropriate, a volte si possono ottenere veri e propri “miracoli”…

Il principio base è lo stesso che per il fondotinta: gli ombretti chiari fanno risaltare gli occhi; quelli scuri li incavano e li attenuano. L’eye liner e la matita allungano l’occhio… eccetto che per certi casi. Il mascara messo solo sulle ciglia superiori dà risalto all’occhio; messo in alto e in basso, lo ingrandisce.

Se avete gli occhi piccoli non portate sopracciglia troppo folte; depilatele alla base del naso e “scavatele” al centro, in modo che assuma la forma di un’arco. Fatevi una riga sulle palpebre superiori e inferiori e poi, sfumate con un pennello sottile… ricordatevi che la riga fatta solo sulla palpebra superiore vi chiuderà l’occhio.

Evitate l’uso del kajal… sbava! Mettete un ombretto chiaro sulla palpebra e uno scuro un pò più in alto della piega dell’occhio.

Provate… i vostri occhi, come per magia, appariranno languidi e grandissimi.

Commenti

commenti