25 agosto.

Oggi è il mio compleanno. Una data, la mia, che mi ha sempre impedito di godere di questo giorno speciale, o di programmare qualcosa di gratificante da fare.

Puntualmente accade che: o sto per rientrare dalle vacanze, o sono appena rientrata ,o, addirittura, sto percorrendo in auto l’autostrada Salerno –

Reggio Calabria. Direi che… forse è ora di festeggiarlo come si deve!

Quindi in questo giorno speciale non farò nulla che non sia esclusivamente dedicato al mio benessere: mentale e fisico. Un lungo bagno profumato, pedicure, manicure, trucco appropriato e una certa eleganza saranno la mia unica occupazione per oggi.  Uscirò di casa per recarmi in centro, dove in agosto c’è tanto da vedere… iniziative, musei, eventi speciali. Una capatina in libreria,  poi andrò a comprare qualcosa.  Ancora non so casa… ma deve essere un oggetto, un libro, un braccialetto o un paio di orecchini etnici (le quattro cose che mi piacciono di più in assoluto) che farò impacchettare e infiocchettare a dovere.

Ho in programma di sedermi a un tavolino di un bar all’aperto, bere un caffè in assoluta tranquillità, osservando con attenzione quanti mi passeranno davanti, e di riflettere a lungo su ognuno. Ho intenzione di sorridere, di essere gentile con quanti incroceranno il mio cammino, di scambiare due parole con il primo che siederà al mio fianco sul tram. Una mattina interamente dedicata a me.

Non è così complicato. E’ semplicissimo… dipende da me, farlo diventare un evento eccezionale!

Commenti

commenti