Cantù:Basile ok. Farmar a Tel Aviv!

Buone notizie per la Bennet Cantù con il via libera all’ingaggio di Gianluca Basile, ex Barcellona.

Trey Johnson e Brandon Brown sono i due colpi messi a segno da Teramo. Von Wafer è a Cremona!

Trey Johnson è il primo dei due colpi messi a segno dalla Banca Tercas Teramo. La guardia 26enne ha iniziato la scorsa stagione vestendo la maglia dei Bakersfield Jam, team della D-League con cui è sceso in campo per 26 volte prima di passare ai Toronto Raptors (7 partite) e tornare nella squadra californiana. Lo statunitense ha anche affrontato un match con la casacca dei Los Angeles Lakers, alla corte di Phil Jackson, prima di rientare in D-League per altre 13 partite. Miglior giocatore della D-League del 2011, è il nuovo acquisto della società teramana insieme a Brandon Brown, 30enne in arrivo dallo Zadar, squadra croata di Zara.

La Bennet Cantù può ufficializzare l’ingaggio di Gianluca Basile dopo esami medici supplementari che hanno dato il via libera alla trattativa. Oltre al 36enne, la società brianzola mette sotto contratto Federico Bolzonella, playmaker 27enne in arrivo da Piacenza (Serie A Dilettanti), con un passato a Varese, dal 2003 al 2008, collezionando 80 presenze in totale.

Nika Metrekeli, 20enne georgiano sotto contratto con la Montepaschi Siena sino al 2015, entra a far parte del roster della Dinamo Sassari mentre Justin Hurtt, guardia 22enne liberato dai Golden Hurricanes (Ncaa), è il nuovo acquisto della Cimberio Varese.

Il colpo più risonante della giornata rimane quello messo a segno dalla Vanoli-Braga Cremona con l’ingaggio di Von Wafer, 26enne americano con alle spalle cinque stagioni in NBA (167 presenze). L’americano ha disputato l’ultima stagione con i Boston Celtics scendendo in campo per 58 volte complessive, di cui 2 da titolare. La carriera dello statunitense annovera presenze con Los Angeles Lakers, Clippers, Portland Trail Blazers, Denver Nuggets e Houston Rockets, prima di arrivare in Grecia vestendo la maglia dell’ Olympiacos Pireo per 3 mesi e tornare in NBA con i Dallas Mavericks, con cui non è mai sceso in campo.

Jordan Farmar, 24enne dei New Jersey Nets, vincitore di 2 titoli NBA in quattro anni passati alla corte di Phil Jackson nei Los Angeles Lakers di Kobe Bryant, firma con il Maccabi Tel Aviv.

Ersan Ilyasova, giocatore dei Milwaukee Bucks, ritorna in patria per vestire la maglia dell’ Anadolv Efes, affiancandosi a Sasha Vujacic, attualmente nel roster dei New Jersey Nets e vincitore di 2 titoli NBA (2009 e 2010) con i Los Angeles Lakers.

Commenti

commenti