Mercato estivo sempre in movimento

Il mercato estivo nel mondo del basket nostrano non conosce sosta.

Pesaro ingaggia Jumaine Jones mentre Tadja Dragicevic torna in Italia con Biella.

Dopo due stagioni passate con la Pepsi Caserta, Jumaine Jones sigla un contratto con la Scavolini-Siviglia Pesaro. Il 32enne statunitense, 27° scelta del draft NBA 1999, firma per un anno con la società marchigiana mentre il suo vecchio club annuncia l’acquisto di Andre Smith, proveniente dal Pinar Karsiyaka di Izmar. L’americano, eletto miglior giocatore straniero del campionato turco grazie ai 18,8 punti di media messi a segno ed i 7,8 rimbalzi totalizzati in 22 presenze, sbarca in terra campana sotto le direttive tecniche di coach Stefano Sacripanti.

Torna in Italia Tadja Dragicevic, ex giocatore della Lottomatica Roma (17 partite), messo sotto contratto dall’ Angelico Biella. Il 25enne, cresciuto tra le fila della Stella Rossa Belgrado, ha disputato 23 match con la casacca del club della capitale serba.

La Dinamo Sassari ingaggia Quinton Robert Hosley dalla DKV Joventut Badalona, società iscritta alla Acb. Dopo una stagione chiusa con 11,1 punti di media in 34 partite, il 27enne di New York entra a far parte del roster sardo gestito da coach Romeo Sacchetti.

Jeff Adrien è il nuovo volto della Benetton Treviso di Aleksandr Djordjevic. Il 25enne arriva in Italia dopo l’esperienza in D-League NBA, maturata a seguito di 23 match disputati in maglia Golden State Warriors ed il 2009 concluso con le Final Four raggiunte da capitano del Connecticut.

Commenti

commenti