basket: il mercato estivo in Italia

L’Armani Jeans Milano si rafforza ancora con l’ufficializzazione dell’acquisto di Malik Hairston da Siena.

 

Per Cantù arriva Basile dal Barcellona mentre Sefolosha sembra vicino a Montegranaro.

L’ Armani Jeans Milano annuncia ufficialmente l’acquisto di Malik Hairston, prelevato dalla Montepaschi Siena con cui ha concluso la stagione scorsa. Il 24enne americano, nato a Detroit, ha concluso l’annata in maglia MensSana con 15 presenze, 10.3 punti e 19.5 minuti di media. Il coach dell’Olimpia, Sergio Scariolo, si è dichiarato contento del nuovo arrivo, visto come rafforzo fondamentale per diminuire il gap nei confronti della rivale toscana.

Gianluca Basile torna in Italia grazie alla Bennet Cantù. Il 36enne di Ruvo di Puglia vestirà la maglia dei brianzoli nella prossima stagione, dopo aver raggiunto numerosi successi a Barcellona. Con la casacca del Regal Barcellona ha conquistato 2 campionati, 3 coppe nazionali, 2 Supercoppe di Spagna e l’Eurolega nella scorsa annata. Esordiente in nazionale il 30/12/1996 (Italia – North Carolina University 74-81), l’azzurro ha collezionato un oro agli Europei di Francia 1999 ed un bronzo nel 2003 in Svezia, alle Olimpiadi ha conquistato l’argento ad Atene 2004 per un totale di 209 presenze.

La Cimberio Varese annovera fra le sue fila il francese Yakohuba Diawara. Il 28enne di Parigi, proveniente dall’ Enel Brindisi, ha vestito le maglie dei Denver Nuggets (dal 2006 al 2008) e dei Miami Heat (dal 2008 al 2010).

Albert Miralles torna in Italia grazie all’ Angelico Biella. La società piemontese ingaggia lo spagnolo in arrivo dal Lagun Aro Gipuzkoa, squadra con cui ha passato gli ultimi due anni della sua carriera.

La Fabi Shoes Montegranaro prova ad approfittare del lock-out della NBA tentando Thabo Sefolosha. Lo svizzero di Vevey fa parte del roster degli Oklahoma City Thunder dal 2009 ed annovera nella sua bacheca il premio Bosman come miglior giocatore del campionato francese, vinto nel 2005. Inserito nel “miglior quintetto difensivo francese nella stessa annata”, al termine della scorsa stagione è stato inserito nel NBA All Defensive Second Team 2010.

Commenti

commenti