Schleck in Giallo nella tappa di Contador

La vittoria della 19° tappa del Tour de France è del francese Pierre Rolland.

Contador parte subito all’attacco mentre Voeckler entra in crisi e Schleck prende la Gialla.

La 19° tappa del Tour de France mette in mostra un Alberto Contador combattivo e tenace. Lo spagnolo attacca subito nel tentativo di riuscire a ribaltare il tonfo della giornata di ieri in cui il vincitore del Giro d’Italia 2011 sembrava aver lasciato definitivamente la corsa verso la Maglia Gialla.

Preso nei chilometri finali dal francese Rolland, uomo della squadra di Voeckler e primo transalpino a vincere una tappa del Tour de France 2011, Contador taglia il traguardo con la seconda posizione ma fra gli applausi del pubblico giunto in massa a sostenere i propri idoli. In ogni curva si assistiva ad uno spettacolo impressionante, con tifo diviso per nazionalità nella salita conclusiva che ha portato Pierre Rolland a conquistare la vetta dell’Alpe d’Huez.

Con Voeckler in crisi, Andy Schleck ha approfittato, reggendo all’attacco di Alberto Contador, sempre affiancato a Cadel Evans (a 57” dal lussemburghese), grande favorito della crono di domani ed ancora in piena lotta con il lussemburghese che indossa la Maglia Gialla.

Grande prova per Damiano Cunego, ora quarto nella classifica generale ma proiettato verso grandi traguardi dopo una tappa affrontata in maniera fantastica.

Commenti

commenti