Tom Ford per la prima volta alla London Fashion Week.

Per la prima volta lo stilista e regista statunitense sarà presente alla London Fashion Week Primavera 2012. Così è stato annunciato dal British Fashion Council che lo ha affiancato ai nomi ormai celebri della famosa settimana della moda londinese: Burberry e Vivienne Westwood.
Durante l’evento che si terrà il prossimo settembre, Ford presenterà la sua collezione womanswear, la prima per lui che ha dedicato i suoi lavori per lo più al mondo della moda maschile.

Questa collezione è stata presentata lo scorso settembre a New York durante un fashion show stracolmo di celebrities ma non aperto alla stampa e, perciò, assolutamente esclusivo. I giornalisti sono stati messi sulla lista nera del designer che, in seguito, ha scelto addirittura di presentare le sue opere ad appuntamenti privati, saltando dunque la passerella. Perché tutta questa segretezza? L’obiettivo, ha dichiarato Ford, era quello di evitare  la pressione e i giudizi immediati (e talvolta velenosi) del fashion sistem. I pochi giornalisti presenti non avevano il permesso di scattare foto. Le immagini ufficiali della sfilata sono poi comparse in esclusiva sul numero di dicembre di Vogue America, mostrando che le protagoniste dello show sono state modelle non professioniste ma donne di grande successo quali  Beyonce, Daphne Guinness, Lauren Hutton, Julia Restoin-Roitfeld, figlia di Carine, ex direttrice di Vogue Paris e intima amica di Ford.  Una simile organizzazione per la presentazione della collezione nel suo showroom di Londra nel Febbraio 2011.

Lo stilista non si è ancora espresso sulla lista degli invitati e sulle eventuali restrizioni applicate alla stampa per il suo debutto alla London Fashion Week, c’è  solo da sperare di vedere le immagini dello spettacolo al più presto, accontentandosi nel frattempo di indiscrezioni e congetture.

Commenti

commenti